La Sadhana dell’Acquario sintonizza i tuoi guna, i tuoi chakra e la tua mente per il cambiamento dell’Era. Avremo bisogno di intuizione, resistenza, sia fisica che mentale, autocoscienza e una nuova profondità di esperienza spirituale che possa mantenere la nostra identità di fronte a cambiamenti globali, concorrenza incessante, sovraccarico di informazioni e sfide ecologiche e ambientali.

La Sadhana dell’Acquario è praticata dalle comunità di Kundalini Yoga in tutto il mondo. Fare sadhana in un gruppo sviluppa la coscienza di gruppo. Una pratica di sadhana di gruppo amplifica l’impatto della meditazione. Yogi Bhajan ha detto che la meditazione di gruppo non solo aggiunge allo sforzo individuale, ma lo moltiplica.

Sadhana può essere fatto in gruppo o individualmente. L’ideale è di unirti a una pratica di gruppo e coltivare anche la tua pratica individuale.
Yogi Bhajan ci diede la Sadhana dell’Acquario nel 1992 per portarci attraverso la transizione nell’Era dell’Acquario. Questa sadhana prepara la nostra psiche ad eccellere nei nuovi ambienti e nei prossimi decenni.

Sadhana Acquariana – sabato 22 settembre 2018 ore 5.00
Condividi:
Facebook